OKINAWA OPERATIONS S.r.l. Società Unipersonale, via dell’Economia 24/2, 35044 Montagnana (PD) Italy info@fuoriserie.it ph + 39 0429 800900 fax + 39 0429 800819 C.F. e P.IVA:05057460288 C.S. Euro 10.000,00 i.v. REA.PD-439718
ART è qualsiasi forma di attività dell’uomo come riprova o esaltazione del suo talento inventivo e della sua capacità espressiva. Per essere rilevanti, oggi, bisogna diventare funamboli: forti nel proprio messaggio creativo, ma aperti alle nuove platee, dialogando, ad esempio, con la scena artistica del nuovo Giappone. Cogliere lo spirito del momento, e anticipare i desideri dei propri clienti, è sfidante. Ma è l’unico modo per essere rilevanti oggi. Risultare attuali è essenziale, stabilire un contatto col pubblico, altrettanto; riuscire a farlo senza perdere la propria identità è raro. Su questo Fuoriserie sta concentrando i propri sforzi: l’operazione realizzata in Giappone, progettata col doppio intento di aprirsi ad una platea ancora più vasta e allo stesso tempo rafforzare il proprio messaggio creativo. Questa operazione nasce dall’osservazione del presente. La moda è stata troppo a lungo esclusiva, focalizzata su pochi. Per essere incisivi oggi bisogna essere inclusivi, parlare a quante più persone possibile. Perché il Giappone? C’è affinità con la filosofia di vita nipponica, con quel wabi-sabi che celebra la bellezza imperfetta e in continuo divenire, con la volontà di tradurre in moda il concetto di ma, cioè il vuoto che intercorre tra due strutture (Oriente e Occidente).

"JEWISH MANGA ART" LA BELLEZZA DEL RIGORE - MOSTRA MONOGRAFICA DI THOMAS LAY |

PADOVA

11 LUGLIO - 31 OTTOBRE 2019 PADOVA
contact OKINAWA OPERATIONS S.r.l. Società Unipersonale, via dell’Economia 24/2, 35044 Montagnana (PD) Italy info@fuoriserie.it ph + 39 0429 800900 fax + 39 0429 800819 C.F. e P.IVA:05057460288 C.S. Euro 10.000,00 i.v. REA.PD-439718 cookies ita eng

ART

è qualsiasi forma di attività dell’uomo come riprova o esaltazione del suo talento inventivo e della sua capacità espressiva. Per essere rilevanti, oggi, bisogna diventare funamboli: forti nel proprio messaggio creativo, ma aperti alle nuove platee, dialogando, ad esempio, con la scena artistica del nuovo Giappone. Cogliere lo spirito del momento, e anticipare i desideri dei propri clienti, è sfidante. Ma è l’unico modo per essere rilevanti oggi. Risultare attuali è essenziale, stabilire un contatto col pubblico, altrettanto; riuscire a farlo senza perdere la propria identità è raro. Su questo Fuoriserie sta concentrando i propri sforzi: l’operazione realizzata in Giappone, progettata col doppio intento di aprirsi ad una platea ancora più vasta e allo stesso tempo rafforzare il proprio messaggio creativo. Questa operazione nasce dall’osservazione del presente. La moda è stata troppo a lungo esclusiva, focalizzata su pochi. Per essere incisivi oggi bisogna essere inclusivi, parlare a quante più persone possibile. Perché il Giappone? C’è affinità con la filosofia di vita nipponica, con quel wabi- sabi che celebra la bellezza imperfetta e in continuo divenire, con la volontà di tradurre in moda il concetto di ma, cioè il vuoto che intercorre tra due strutture (Oriente e Occidente).

"JEWISH MANGA ART" LA BELLEZZA DEL

RIGORE - MOSTRA MONOGRAFICA DI

THOMAS LAY | PADOVA

11 LUGLIO - 31 OTTOBRE 2019 PADOVA